Cerca nel blog

giovedì 20 febbraio 2014

Torta Fiesta

Ciao a tutti,
qualche tempo fa, girovagando in rete, ho trovato la ricetta di una torta Fiesta. Appena l'ho vista mi sono illuminata perchè un mio collega impazzisce per questa mitica merendina e mi sono ripromessa di preparargliela per il suo compleanno.
Sabato scorso, al corso di pasticceria, abbiamo preparato una crema reale e quando l'ho assaggiata mi è è subito venuta in mente la fiesta ... detto fatto ... visto che martedì era il compleanno di Claudio ... preparata, regalata e mangiata

S T R E P I T O S A




Eccovi la ricetta

Per il Pan di Spagna:
250gr di uova a temperatura ambiente
180gr di zucchero
160gr di farina
90gr di burro sciolto a temperatura ambiente
1 bacca di vaniglia
1 scorza grattuggiata di arancia
1 pizzico di sale
Per la bagna:
100gr di acqua
150gr di zucchero
100gr di Cointreau
Per la crema:
500gr di burro morbido
50gr di acqua
250gr di zucchero semolato
100gr di glucosio
150gr di tuorlo pastorizzato
100gr di rhum
1 bacca di vaniglia
1 scorza grattuggiata di arancia
1 pizzico di sale
Per la copertura:
300gr di cioccolato fondente

Procedimento:
Accendere il forno a 160°. Imburrare e infarinare una teglia (io ne ho utilizzata una rettangolare 24x17)
Montare uova e zucchero (a me sono serviti 25'). Aggiungere il burro sciolto, la farina setacciata, sale e aromi con molta cautela per non smontare l'impasto. Infornare per 20' a 160°. Preparare una gratella con sopra della carta da forno spolverata di zucchero semolato. Sfornare, girare subito sulla gratella e lasciare raffreddare.

Intanto prepariamo la bagna: mettere tutti gli ingredienti in un pentolino, portare a bollore e far ridurre a sciroppo

Per la crema invece metttiamo acqua, zucchero semolato e glucosio in un pentolino e portiamo a 121°.
Nel frattempo iniziamo a montare i tuorli dove avremo aggiunta la scorza grattuggiata e quando siamo all'80% circa del montaggio aggiungiamo lo zucchero cotto. Continuiamo a montare lasciando raffreddare il composto, dopodichèaggiungiamo il burro morbido a pezzetti e quando è tutto assorbito, il rhum.

E' arrivato il momento di assemblare la torta:
dividiamo a metà il Pan di Spagna, lo bagniamo, lo farciamo con la crema e lo richiudiamo. Facciamo fondere il cioccolato e lo versiamo sulla torta, tenendone da parte una piccola parte per fare le caratteristiche "onde".